FANDOM


m
Riga 26: Riga 26:
 
Riappare dopo molte stagioni al lavoro con il suo marionettista Arthur Crandall in casinò e show a basso costo (viene pagato con un buono pasto per la mensa nella puntata "Bart al futuro").
 
Riappare dopo molte stagioni al lavoro con il suo marionettista Arthur Crandall in casinò e show a basso costo (viene pagato con un buono pasto per la mensa nella puntata "Bart al futuro").
 
Viene riproposto come celebrità comica in alcuni episodi recenti mostrando sempre il suo carattere volgare e meschino sia con gli adulti che con i bambini.
 
Viene riproposto come celebrità comica in alcuni episodi recenti mostrando sempre il suo carattere volgare e meschino sia con gli adulti che con i bambini.
  +
  +
  +
== Curiosità ==
  +
  +
Gabbo è presente ne [[I Simpson - Il film]] in un cammeo: viene mostrato sulla panchina con Arthur Crandall mentre viene fatta scendere la cupola di vetro sulla città di Springfield, il suo stupore fa si che gli cada la mascella a terra.

Revisione delle 22:02, mar 15, 2009

Citazione
«{{{citazione}}}»
Citazione
«{{{citazione}}}»
File:Pupazzo gabbo.gif

Gabbo è uno dei personaggi secondari de I Simpson. Appare nella 23esima puntata della quarta stagione (titolo "Krusty viene Kacciato") come principale avversario mediatico di Krusty che ne risulta sconfitto e costretto a chiudere il Krusty Show per la concorrenza sleale del pupazzo.

Gabbo è manovrato da Arthur Crandall ma in molte situazioni sembra assumere vita propria: -Nella puntata d'esordio di Gabbo ("Krusty viene Kacciato") il burattino si sfila dal suo marionettista e improvvisa un ballo assieme a burattini (facendo il verso alla scena di "Pinocchio" della Disney). -Sempre nella stessa puntata, Gabbo inizia ad insultare i bambini di Springfield pensando di essere fuori onda mentre Arthur gli chiede di rimanere zitto -Nella puntata della 11esima stagione ("Bart al Futuro"), Arthur Crandall e Gabbo ritornano in scena cercando l'ingaggio nel casinò indiano dove Bart vuole sgattaiolare, nella medesima scena il ragazzo Simpson estrae Gabbo dalla sua valigia (si notano molti danni sulla marionetta) senza farsi vedere e ci si infila dentro approfittando del passaggio di Arthur Crandall, l'uomo durante il trasporto chiede a Gabbo (in realtà Bart di fare meno rumore) -Nella puntata della 18esima stagione ("Homerazzi"), Homer alle prime armi come paparazzo chiede a Gabbo ed a Arthur Crandall di posare per una foto durante la premiere del film di Krusty, la marionetta per tutta risposta lo inzaccherà con del vomito verde (nella citazione de "L'esorcista") -Nella puntata della 19esima stagione ("Lisa contro Lisa") alla 39esima premiazione dello Show-Biz di Springfield, Arthur Crandall scende da una limousine e subito dopo una mini limousine ed una mini valletta fanno entrare in scena Gabbo che viene preso dal suo marionettista e sfila sul tappeto rosso insultando i fotografi (Trovatevi un lavoro parassiti!)

File:Arthur Crandall e Gabbo.jpg


Storia

Gabbo viene nominato all'inizio dell'episodio "Krusty viene Kacciato" e nei giorni successivi un'intensa campagna di Viral marketing (cartelloni, annunci in tivù, pubblicità sui giornali) alimenteranno il mistero dietro il suo nome. Dopo alcune settimane di silenzio assoluto Gabbo appare in televisione promuovendo il suo nuovo programma per ragazzi, alla stessa ora del Krusty Show su un canale differente. In breve tempo Gabbo acquista sempre più popolarità, togliendo al Krusty Show il cartone di Grattachecca & Fichetto poi rubando alcuni sketch comici. Nonostante Bart riesca a mostrare che la marionetta è rozza e volgare (mette in onda una scenata in cui critica apertamente i bambini di Springfield), Gabbo rimane detentore dell'audience della fascia pomeridiana per ragazzi. Krusty è costretto a chiudere i battenti e riappare solo con l'aiuto di Bart e Lisa che mettono su uno Special sul suo ritorno con numerose celebrità (nella versione inglese, le reali celebrità hanno prestato la voce al loro alter ego), Gabbo viene di nuovo affossato e dimenticato.

Riappare dopo molte stagioni al lavoro con il suo marionettista Arthur Crandall in casinò e show a basso costo (viene pagato con un buono pasto per la mensa nella puntata "Bart al futuro"). Viene riproposto come celebrità comica in alcuni episodi recenti mostrando sempre il suo carattere volgare e meschino sia con gli adulti che con i bambini.


Curiosità

Gabbo è presente ne I Simpson - Il film in un cammeo: viene mostrato sulla panchina con Arthur Crandall mentre viene fatta scendere la cupola di vetro sulla città di Springfield, il suo stupore fa si che gli cada la mascella a terra.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.