FANDOM


 
Riga 7: Riga 7:
   
   
[[En:Herman]]
+
[[de:Herman Hermann]]
[[Es:Herman]]
+
[[en:Herman Hermann]]
  +
[[es:Herman]]
 
[[fr:Herman]]
 
[[fr:Herman]]
 
[[pl:Herman Hermann]]
 
[[pl:Herman Hermann]]
  +
[[no:Herman Hermann]]
 
[[pt:Herman Hermann]]
 
[[pt:Herman Hermann]]
  +
[[ru:Герман Германн]]
 
[[Categoria:Personaggi]]
 
[[Categoria:Personaggi]]
 
[[Categoria:Ex Antagonisti]]
 
[[Categoria:Ex Antagonisti]]

Revisione corrente delle 23:58, feb 7, 2020

Herman

Herman J. Larson, psicopatico e maniacale, gestisce un negozio di armi nella città di Springfield. Ha perso un braccio per averlo sporto dal finestrino dell'autobus scolastico, nonostante gli avvertimenti dell'insegnante.

Nella puntata "22 cortometraggi di Springfield" prende in ostaggio il criminale Serpente e il commissario Winchester in una parodia dell'episodio
Herman 2
"L'orologio d'oro" del film Pulp Fiction. Arriva addirittura ad affermare: "Appena arriverà Zed, potrà cominciare la festa!", mentre in un'altra vende jeans contraffatti a dei criminali venendo pero catturato da Marge.

Amico di Nonno Simpson, ha aiutato Bart a risolvere una contesa con Nelson Muntz, bulletto di quartiere, nell'episodio "Bart il grande".

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.