FANDOM


William MacDougal

Willie svolge mansioni di giardiniere nella scuola elementare di Bart e Lisa, anche se tavolta viene usato come assistente di Skinner per i casi più disparati. Ha anche riesumato la salma di Jebediah Springfield.

Nella serie italiana viene doppiato come se parlasse sardo, ma in realtà è scozzese (questo perché la tipica pronuncia sarda dell'italiano è ritenuta paragonabile alla pronuncia scozzese dell'inglese), infatti molte volte va in giro con il kilt.
Il padre di Willie fu impiccato per aver rubato un maiale, nonostante ciò in una puntata recatosi in Scozia per catturare il mostro di Loch Ness incontra i suoi genitori, entrambi identici a lui. In più di una puntata viene descritto come irascibile, rozzo e dedito a pratiche non proprio ortodosse, come cospargersi di Ajax e Brillo come se fossero talco e pulirsi le ascelle con una paglietta d'acciaio. In realtà, è molto buono, generoso e coraggioso.

Anche se non lo dà a vedere per via dei vestiti che porta, è muscoloso e dotato di una forza fisica straordinaria. In una puntata salva la vita a Bart, affrontando a mani nude e mettendo K.O. un feroce lupo. {C} {C}Viene spesso ridicolizzato da Bart, che si serve dei trucchi più vari per sfilargli il kilt e umiliarlo pubblicamente.

In una puntata, viene trasformato in un vero gentiluomo dalla piccola Lisa per un concorso di scienze, ma Willie sentirà poi la mancanza della sua vecchia vita selvaggia e rozza da giardiniere, e tornerà quello di prima.

Willie tiene da parte il grasso della mensa della scuola per poi rivenderlo e farsi la pensione, si arrabbia molto quando Homer e Bart tentano una sera di rubarlo per poi rivenderlo loro (in quella puntata si dichiara ufficiosamente scozzese, in italiano sardo).

Nutre spesso un desiderio di vendetta verso il direttore Skinner, che lo sfrutta per qualsiasi cosa, anche se, a parte qualche esclamazione a voce alta, non l'ha mai aggredito fisicamente; anzi, aiuta spesso il preside nei momenti di bisogno.

Curiosità

  • Matt Groening ha inserito anche in questo personaggio la iniziale del suo nome: la M, infatti, è rappresentata dai peli sul braccio.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.